Benvenuti nel nuovo sito del CIRF

              L’apertura del nuovo sito Centro Italiano di Ricerche Fenomenologiche si pone in continuità con il sito Cirfitalia, gestito dal Prof. Michele D’Ambra, che con dedizione lo ha creato e condotto fino ad ora. Ringraziamo di cuore il Prof. D’Ambra per il lavoro svolto che ha posto le basi necessarie per la prosecuzione di uno strumento di comunicazione ormai indispensabile.

   Il nuovo sito a cura del Prof. Mobeen Shahid e del Dott. Francesco Alfieri, si propone di dare informazioni sull’attività del Centro Italiano di Ricerche Fenomenologiche attivo dal 1974, affiliato all’Istituto Mondiale di Filosofia, di cui è Presidente la Profe.ssa Anna Teresa Tymienicka. Il Centro Italiano è stato fondato dai Professori Angela Ales Bello, che ne è stata a lungo Segretaria Generale, Domenico Antonio Conci, Elio Costantini, Armando Rigobello e Mario Sancipriano. Alcuni di loro ci hanno lasciato, ma il loro ricordo rimane vivo insieme alla riconoscenza per aver avviato e sostenuto un’iniziativa che ormai conta trentasette anni.

 L’inevitabile cambio generazionale ha determinato una nuova gestione che dal 2009 è affidata alla Prof.ssa Ales Bello in qualità di Presidente, e ai Professori Michele D’Ambra (Tesoriere), Nicoletta Ghigi, Patrizia Manganaro, Anna Maria Pezzella, Mobeen Shahid (Segretario) e al Dott. Francesco Alfieri (Archivista). Fin dalla fondazione ha fatto parte del Consiglio direttivo in qualità di Socio Onorario la Prof. ssa Anna-Teresa Tymieniecka, alla quale siamo riconoscenti per aver accettato che il Cento fosse affiliato all’Istituto Mondiale da lei presieduto.

  In questi trentasette anni l’attività del Centro ha superato tutte le difficoltà connesse con i cambiamenti culturali e ha mantenuto la sua linea di fondo, consistente nello studio e nell’approfondimento della corrente fenomenologica in dialogo con le filosofie contemporanee e con quelle del passato. Il punto di riferimento teoretico è rappresentato dalle analisi del fondatore della scuola fenomenologica, Edmund Husserl, ma il dialogo con ogni proposta teoretica del passato e del presente è stato sempre molto vivo e fecondo. In particolare, un altro punto di riferimento è stato il pensiero della Prof.ssa Tymieniecka, la sua “Fenomenologia della vita”, studiata da molti membri del nostro Centro, la cui presenza è stata costante ai convegni organizzati dall’Istituto Mondiale, come dimostrano le pubblicazioni contenute nei volumi di “Analecta Husserliana”, (pubblicati successivamente da M. Njihoff, Reidel, Springer) curati dalla stessa Tymieniecka. Recentemente il Prof. Franco Totaro e la Prof.ssa Daniela Verducci, membro del Centro Italiano, hanno dato vita presso l’Università di Macerata ad un nuovo Centro dedicato, appunto, alla “Fenomenologia della vita”.

  Dobbiamo essere grati ai numerosi studiosi italiani e stranieri che in questi lunghi anni ci hanno onorato della loro presenza. Non mi sembra opportuno in questa sede citarli perché non sarebbe possibile ricordarli tutti, ma le sintesi delle nostre attività annuali sono state pubblicate nella rivista dell’Istituto Mondiale di Fenomenologia, Phenomenological Inquiry. Il contatto con i giovani italiani e stranieri, laureandi e dottorandi o già inseriti nell’attività di ricerca e didattica, è stato costante e questo ha consentito di mantenere viva l’iniziativa e di diffondere la fenomenologia nelle nuove generazioni.

  Dal 2008 al 2011 in collaborazione con la Cattedra di Filosofia Teoretica dell’Università di Bari, di cui è titolare la Prof.ssa Luigia Di Pinto, sono stati organizzati convegni annuali internazionali sul pensiero delle fenomenologhe della scuola di Husserl, per mantenere vivo il loro alto contributo di pensiero: Edith Stein, Hedwig Conrad-Martius, Gerda Walther. Naturalmente il riferimento al loro maestro Husserl è stato costante, insieme al confronto con altri pensatori del passato e del presente. Gli atti di questi convegni sono pubblicati dalle Edizioni Giuseppe Laterza di Bari, che ringraziamo vivamente per aver sostenuto l’iniziativa e aver consentito la diffusione dei risultati delle nostre ricerche. Nel 2010, infine, è stata fondata la Collana del Centro Italiano di Ricerche Fenomenologiche, sempre presso le Edizioni Giuseppe Laterza, denominata “Cerchi Concentrici”.

   Nelle varie parti in cui è articolato il sito è possibile avere maggiori chiarimenti rispetto alle brevi informazioni che qui si sono date.

   Ringraziamo in anticipo tutti coloro che sono interessati ad interagire con il nostro sito e che vogliono contattarci.

 

 

   

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...