Angela Ales Bello

  

 Alcune notizie sulle attività accademiche della Prof.ssa Angela Ales Bello

 

 

  Angela Ales Bello è nata a Roma dove ha conseguito la Laurea e la Specializzazione in Filosofia  presso l’Università degli Studi, La Sapienza. E’ professore emerito di Storia della Filosofia Contemporanea presso l’Università Lateranense di Roma, già Preside della Facoltà di Filosofia, e professore a contratto presso la Libera Università Maria Assunta; ha tenuto corsi presso l’Università Urbaniana e attualmente è docente presso l’Ateneo Antoniano. E’ Presidente del Centro Italiano di Ricerche Fenomenologiche, con sede in Roma, affiliato a The World Phenomenology Institute (U.S.A.); fa parte del comitato di redazione di numerose riviste italiane e straniere fra cui “Aquinas”, “Segni e Comprensione”, “Per la filosofia”, “Analecta Husserliana”, “Phenomenological Inquiry”, collabora con “Recherches Husserliennes” (Belgio) e “Studien zur interkulturellen Philosophie” (Germania), “Axiomathes” (edita da Springer, Germania).

 Svolge un’intensa attività di conferenziere e di visiting professor in Italia e all’estero (Spagna, Germania, Lettonia, Olanda, Polonia, Stati Uniti, Brasile, Argentina, Turchia, India, Pakistan, Romania, Giappone) trattando argomenti di carattere filosofico e fenomenologico con particolare riferimento all’antropologia fenomenologica e alla fenomenologia della religione.

  Le sue pubblicazioni sono prevalentemente rivolte ad indagare la fenomenologia tedesca in rapporto alle altre correnti del pensiero contemporaneo sotto il profilo storico e teoretico sui temi della storicità (Husserl e la storia, Parma, Nuovi Quaderni,1972), delle scienze (Husserl e le scienze, Roma, La Goliardica, 1986 2° ed.; L’oggettività come pregiudizio – Analisi di inediti husserliani sulle scienze, Roma, La Goliardica, 1982), dell’esperienza religiosa (Husserl – Sul problema di Dio, Roma, Studium, 1985) e del rapporto tra culture e religioni (Culture e religioni – Una lettura fenomenologica, Roma, Città Nuova 1997) .

 Ha scritto numerosi libri e saggi sulla scuola fenomenologica, esaminando in modo specifico il contributo di alcune studiose come Edith Stein, Hedwig Conrad Martius e Gerda Walther nel libro Fenomenologia dell’essere umano. Lineamenti di una filosofia al femminile, Roma, Città Nuova 1992. E’ curatrice della traduzione italiana delle opere di Edith Stein edite da Città Nuova, Roma, fra le più recenti: Una ricerca sullo Stato (1993), La ricerca della verità. Dalla fenomenologia alla filosofia cristiana (1993), Psicologia e scienze dello spirito. Contributi per una fondazione filosofica (1996), Natura Persona Mistica(1997), Introduzione alla filosofia (1998) e La struttura della persona umana (2000), Potenza e Atto (2003). Ha introdotto la traduzione italiana delle Lettere a Roman Ingarden di E. Stein (Libreria Editrice Vaticana, 2002) e curato insieme a Paolo Paolinelli Dalla vita di una famiglia ebrea, edizioni Città Nuova e OCD, Roma 2007

 Si interessa anche del tema della donna, nel 1998 ha scritto la Postfazione del libro La dignità della donna (Roma, Edizioni del Lavoro) in cui ha raccolto gli scritti di Giovanni Paolo II sulla questione femminile ed ha pubblicato una monografia: Edith Stein: La passione per la verità  (Messaggero di Padova, 2003³).

 Ha diretto una ricerca finanziata dal CNR presso la Libera Università Maria Assunta sulle “Politiche della differenza”, i cui risultati sono confluiti nel libro da lei curato La figure dell’altro (Torino, Effetà editrice, 2001). Ha collaborato ad un progetto di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Roma3 e insieme a Francesca Brezzi ha curato il volume di autori vari Il filo(sofare) di Arianna – Percorsi del pensiero femminile nel Novecento, (Milano, Mimesis, 2002).  

 A lei è stato affidato in qualità di condirettore il settore Età moderna della collana “Scrittori di Dio” (Cinisello Balsamo, San Paolo) nella quale è stato pubblicato il suo Edith Stein  - Invito alla lettura (1999).

 Nel 2000 per l’Editrice PIEMME è stato pubblicato il suo libro Edith Stein  Patrona d’Europa, e nell’ “Annuario di Filosofia – Seconda Navigazione”, edito da Mondatori, è apparso il suo saggio: Fenomenologia e metafisica. Ha curato il volume 49 della rivista “Per la filosofia” dedicato a “Antropologie contemporanee a confronto”.

Nel 2002 sono stati pubblicati i suoi ampi contributi sul pensiero di Edmund Husserl, Edith Stein e Hedwig Conrad-Martius nell’Enciclopedia internazionale Phenomenology World-Wide, vol. 80 di Analecta Husserliana, (Dordrecht, Kluwer Academic Publishers). Alcuni suoi libri sono stati tradotti in lingua portoghese e spagnola.

 Dal 2003 al 2007 è stata Presidente dell’Associazione italiana Edith Stein; attualmente ricopre la carica di Vice presidente. Nel 2003 è stato pubblicato il suo libro L’universo nella coscienza. Introduzione a Edmund Husserl, Edith Stein, Hedwig Conrad Martius, ETS Pisa (seconda edizione 2007) e nel 2004 Sul femminile – Scritti di antropologia e religione a cura di M. D’Ambra, Città Aperta, Troina (EN) 2004 e in lingua portoghese Fenomenologia e ciências humanas, a cura di Miguel Mahfoud e Marina Massimi, Edusc, Baurù. Nel 2005 è stato edito dal Messaggero di Padova Husserl – Pensare Dio Credere in Dio. Ha curato per ETS il volume  Fenomenologia e psicologia, pubblicato nel 2006 e nello stesso anno è stata pubblicata in Brasile la sua Introducăo a la fenomenologia ( Edusc, Baurù).

  Dal 1975 partecipa ogni anno con un intervento ospitato da “Analecta Husserliana” (Springer, Dordrecht) ai convegni internazionali e mondiali organizzati in Europa, Stati Uniti e Asia da “The World Phenomenological Insitute” presieduto dalla Professoressa Anna Teresa Tymieniecka, con sede a Hanover, New Hampshire, U.S.A..

  E’ membro del Consiglio direttivo dell’Accademia di Studi Mediterranei, presieduta dalla professoressa Assunta Gallo Afflitto e partecipa attivamente ai convegni annuali.

   Nell’agosto 2006 ha partecipato al XII Simposio dell’ Associazione Internazionale delle Filosofe di cui è socia fondatrice dal 1975, con un intervento sul tema “Dall’essere umano “neutro” alla differenza di genere – Dall’antropologia duale alla singolarità”. .Nel 2009 è stato pubblicato il suo libro The Divine in Husserl and Other Explorations, Analecta Husserliana vol. 98, Springer, Dordrecht.

 Fa parte del Progetto Internazionale “STOQ”per la ricerca filosofica, teologica e scientifica e del progetto “Motivazione e Causalità”dell’Associazione “Sophia Europae”.

   Tiene annualmente corsi in qualità di visiting professor presso Università Statali e Cattoliche in Brasile e in Argentina.

   Ha ricevuto il premio Empedocle per le Scienze Umane edizione 2007 conferito dall’Accademia di Studi Mediterranei di Agrigento per le sue ricerche su “Filosofia e Religione nella Cultura Cristiana “e nel 2008 il premio “Edith Stein”, conferitole dalla Curia Generalizia dei Carmelitani Scalzi, il premio della Presidenza della Repubblica Italiana nel 2010 e la medaglia dell’Ordine dei Francescani Minori nel 2011. Dal 2010 è di nuovo Presidente dell’Associazione Italiana Edith Stein.

————————————————————————————————————————————————————————–

 

                           Nota bibliografica su Angela Ales Bello

                                (aggiornata fino al dicembre 2010)

 a) Opere fondamentali

 

Husserl e la storia, Collana Nuovi Quaderni n. 5, Parma 1972.

 

Husserl e le scienze, La Goliardica Editrice, Roma 1980.

 

L’oggettività come pregiudizio. Analisi di inediti husserliani sulla scienza, La Goliardica Editrice, Roma 1982.

 

Husserl. Sul problema di Dio, Studium, Roma 1985.

 

Fenomenologia dell’essere umano. Lineamenti di una filosofia al femminile, Città Nuova, Roma 1992.

 

Culture e religioni. Una lettura fenomenologica, Città Nuova, Roma 1997.

 

Edith Stein. La passione per la verità, Edizioni del Messaggero, Padova 1998.

 

Edith Stein, Invito alla lettura, San Paolo, Milano 1999.

 

Edith Stein. Patrona d’Europa, Piemme, Casale Monferrato 2000.

 

Edmund Husserl. Pensare Dio – Credere in Dio, Edizioni del Messaggero, Padova 2005.

 

L’universo nella coscienza. Introduzione alla Fenomenologia: Edmund Husserl, Edith Stein, Hedwig Conrad-Martius, Edizioni ETS, Pisa 2007².

 

The Divine in Husserl and Other Explorations, in Analecta Husserliana, XCVIII, Dordrecht 2008.

 

Edith Stein o dell’armonia. Esistenza, Pensiero, Fede, Studium, Roma 2009.

 

 

 

b) Opere dell’autrice tradotte

 

Culturas e Religioes. Uma leitura fenomenologica, tr. di A. Angonese, EDUSC, Bauru – Brasile,  1998.

 

A fenomenologia do ser humano, tr. di A. Angonese, EDUSC, Bauru – Brasile, 2000.

 

Husserl, sobre el problema de Dios, tr. di M. A. Conception Marquez de Carnevale, Jus, Mexico, 2000.

 

Fenomenologia e ciências humanas, a cura di M.Mahfoud e M. Massimi, EDUSC, Bauru – Brasile, 2004.

 

Introdução à Fenomenologia, tr. di J.Turlolo Garcia e M. Mahfoud, EDUSC, Bauru –Brasile, 2006.

 

Introduzione alla Fenomenologia, tr. di Francisco Rodriguez, revisione di A. M. Sciacca, Editrice Aracne, Roma 2009.

 

 

 

 

d) Opere tradotte dall’autrice

 

Edith Stein, La fenomenologia di Husserl e la filosofia di San Tommaso d’Aquino, tr. italiana del testo tedesco in Tomismo e Antitomismo, Memorie Domenicane, 7, 1976, pp. 177-193.

 

A.T. Tymieniecka, L’autointerpretazione dell’uomo nell’arte, tr. italiana del testo inglese, in Rivista d’Europa, 4, Roma 1979, pp.17-24.

 

Filosofia e cultura – Una prospettiva africana, di O. Oruka, traduzione italiana dal testo inglese, in Il Contributo, 3, Roma 1985.

 

 Barry Smith, A. Reinach e la fondazione della fenomenologia realistica. I parte: nomi e oggetti, traduzione italiana dal testo inglese, in Paradigmi, V/14, Brindisi 1987, pp. 229-241.

 

 Barry Smith, A. Reinach e la fondazione della fenomenologia realistica. II parte: Giudizi e stati di cose, traduzione italiana dal testo inglese, in Paradigmi, V/15, Brindisi 1987, pp. 485-507.

 

 Edith Stein, Una ricerca sullo Stato, traduzione italiana dal testo tedesco, a cura di A. Angela Bello, Città Nuova, Roma 1993.

 

 

e) Volumi curati dall’autrice- Introduzioni e Prefazioni

 

The great Chain of Being and Italian Phenomenology, edited by A. Ales Bello, in Analecta Husserliana, IX, Dordrecht, 1981.

 

Metafisica e scienze dell’uomo. Atti del VII Congresso internazionale, Bergamo 4-9 Settembre 1980, a cura di B. D’Amore e A. Ales Bello, Edizioni Borla, Roma, 1982.

 

Introduzione a Il linguaggio. Struttura, espressione, simbolo, referenza, P.U.L. Collana Dialogo di Filosofia, 2, Roma 1984, pp. 5-9.

 

Premessa filosofica a M. De Negri, Fondamenti fenomenologici della psichiatria maturazionale, Piccin, Padova, 1986.

 

Presentazione di E. Stein, La donnaQuestioni e riflessioni, a cura di A. Ales Bello e M. Paolinelli, Città Nuova – Edizioni OCD, Morena 2010.

 

Presentazione di Edith Stein, Essere finito e essere eterno. Per un’elevazione al senso dell’essere, tr. it. di L. Vigone, Revisione e Prefazione di A. Ales Bello, Città Nuova, Roma 1988, pp. 9-29.

 

Introduzione a Edith Stein, La ricerca della verità. Dalla Fenomenologia alla Filosofia cristiana, a cura di A. Ales Bello, Città Nuova, Roma 1993, pp. 7-52.

 

Presentazione di Edith Stein, Una ricerca sullo Stato, Città Nuova, Roma 1993, pp. 7-17.

 

Postfazione a Di Petta G., Senso ed esistenza in psicopatologia, EUR, Roma 1995, pp. 81-86.

 

Presentazione di Edith Stein, Psicologia e scienze dello spirito. Contributi per una fondazione filosofica, tr. it. di A. M. Pezzella, a cura di A. Ales Bello, Città Nuova, Roma 1996, pp. 5-32.

 

Presentazione di Edith Stein, Natura, Persona, Mistica. Per una ricerca cristiana della verità, a cura di A. Ales Bello, Città Nuova, Roma 1997, pp. 5-28.

 

Presentazione di Edith Stein, Introduzione alla filosofia, tr. it. di A. M. Pezzella, a cura di A. Ales Bello,  Città Nuova, Roma 1998, pp. 5-21.

 

Presentazione di Edith Stein, La struttura della persona umana, tr. it. di M. D’Ambra, a cura di A. Ales Bello, Città Nuova, Roma 2000, pp. 5-25.

 

Prefazione a Il Filo(sofare) di Arianna. Percorsi del pensiero femminile nel Novecento, a cura di A. Ales Bello e F. Brezzi, Mimesis, Milano 2001, pp. 7-11.

 

Presentazione di Fides et Ratio, in Aquinas, XLIV, 1, Roma 2001, p. 7-8.

 

Presentazione di Filosofia e scienze della natura, in Aquinas, XLIV, 13, Roma 2001, pp. 481-482.

 

Presentazione di Le figure dell’altro, a cura di A. Ales Bello, Effatà Editrice, Torino 2001, pp. 3-6

 

Presentazione di Labirinti dell’apparenza, a cura di D. Iannotta, Effatà Editrice, Torino 2001, pp. 5-6.

 

Presentazione di Edith Stein, Lettere a Roman Ingarden 1917 – 1938, tr. it. di A. M. Pezzella, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2001, pp. 5-17.

 

Presentazione di A. Mastantuono, La profezia straniera, San Paolo, Cinisello Balsamo (Milano) 2002, pp. 5-8.

 

Presentazione di Giusti – Carolei, Terapie transpersonali, Sovera, Roma 2005, pp. 17-19.

 

Prefazione a Marina Pia Pellegrino, L’essere umano e la sua vita interiore. Linee di fenomenologia della mistica in Gerda Walther, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 2007, pp. 9-13.

 

Premessa a AA.VV., Pensare il farmaco- Etica Scienza Economia, a cura di A. Ales Bello, B.M. d’Ippolito, P. Trupia, Franco Angeli, Milano 2007, pp. 15-21.

 

Prefazione a AA.VV., Edith Stein. Comunità e mondo della vita. Società, diritto, religione, a cura di A. Ales Bello e A. M. Pezzella, Lateran University Press, Città del Vaticano, 2008, pp. 5-14.

 

Premessa a AA.VV., Fenomenologia e Personalismo, a cura di M. Bucarelli e M. D’Ambra, Edizioni Nuova Cultura, Roma 2008, pp. 9-15.

 

Prefazione a Paola Mancinelli, Lo stupore del bello, Edizioni Polistampa, Firenze 2008, pp. 7-9.

 

Foreword a A. Ales Bello, Phenomenology, Ontology, Sciences, in Axiomathes, edited by A. Ales Bello , Vol. 18, Issue 4, 2008, pp. 395-398.

 

Prefazione a Giuseppe D’Acunto, L’etica della parola. La riflessione sul linguaggio di Paul Ricoeur, Edizioni ETS, Pisa 2009, pp. 7-10.

 

Introduzione a Il percorso intellettuale di Edith Stein, a cura di M. Shahid e F.Alfieri, Edizioni Giuseppe Laterza, Bari, 2009.

 

Prefazione a M. A. Viggiani Bicudo (ed.), Filosofia da Educação Matemática. Fenomenologia, concepçõs, possibilidades didático-pedagógicas, Editoria Unesp, São Paiolo 2010, pp. 9-19.

 

Introduzione a Edith Stein, Hedwig Conrad-Martius, Fenomenologia, Metafisica, Scienze, a cura di A. Ales Bello, M. Shahid, F. Alfieri, Edizioni Giuseppe Laterza, Bari 2010.

 

 

 

f) Pubblicazioni in Collezioni, Riviste

 

Teologia e teleologia nella fenomenologia di Husserl, in Vita Sociale, 2, Pistoia 1969, pp. 167-177.

 

L’uomo e Dio nella fenomenologia di Husserl, in Sapienza, 3-4, Napoli 1969, pp. 556-559.

 

Coscienza e soggettività nella fenomenologia di Husserl, in Incontri Culturali, 9-10, Roma 1970, pp. 69-78.

 

Neutralizzazione e filosofia nella Fenomenologia di Husserl, in AA.VV., Aporie della filosofia contemporanea, Studium Parmense, Parma 1970, pp. 169-197.

 

Ragione e utopia nella prospettiva fenomenologica, in Incontri Culturali, IV/2, Roma 1971, pp. 190-198.

 

Osservazioni intorno ad alcuni recenti studi sulla teologia della storia, in Vita Sociale, 1, parte I, Pistoia 1971, pp. 60-63; 2, parte II, pp. 175-184.

 

Il fenomeno della secolarizzazione, in Vita Sociale, 6, Pistoia 1971, pp. 500-501.

 

Ragione e utopia nella prospettiva fenomenologica, in Incontri Culturali, 14, Roma 1971, pp. 190-198.

 

La fenomenologia di Husserl, in Il tamburo di latta, 2, Parma 1971, pp. 173-176.

 

La fenomenologia e il sacro, in Incontri Culturali, 1, Roma 1972, pp. 47-58.

 

Valore e significato della filosofia di Anna-Teresa Tymieniecka, in Incontri Culturali, 2-3, Roma 1972, pp. 319-322.

 

Roger Garaudy e il socialismo dell’avvenire, in Vita Sociale, 2, Pistoia 1972, pp. 183.

 

Esperienza religiosa e marxismo, in Vita Sociale, 2, Pistoia 1972, pp. 188-191.

 

Cristianesimo e cultura moderna, in Vita Sociale, 1, Pistoia 1973, pp. 73-76.

 

Cristianesimo e femminismo, in Vita Sociale, 2, Pistoia 1973, pp. 165-169.

 

A proposito della “philosophia perennis”. Tommaso d’Aquino e E. Husserl nell’interpretazione di E. Stein, in Sapienza, 27, Napoli 1974, pp. 441-451.

 

Un approccio fenomenologico al problema della società, in Vita Sociale, 1, Pistoia 1974, pp. 58-61.

 

Gadamer in verità e Metodo, in Sapienza, 1, Napoli 1974, pp. 91-96.

 

Dibattito sulla scuola, in Vita Sociale, 4, Pistoia 1974, pp. 328-332.

 

Fenomenologia e tomismo in E. Stein. Tommaso d’Aquino nella storia del pensiero, vol IV : L’Essere, in Atti del Congresso Internazionale Tommaso d’Aquino nel suo settimo centenario, Roma-Napoli, 1974, Edizioni Domenicane Italiane, Napoli 1977, pp. 469-479.

 

Umanesimo e teologia: incontro o scontro?, in L’Osservatore Romano 19 Aprile 1975.

 

Il “Mondo della Vita” nelle analisi fenomenologiche di G. Brand, in Vita Sociale, 2, Pistoia 1975, pp. 179-182.

 

Fenomenologia e creatività, in Sapienza, 2, Napoli 1975, pp. 229.233.

 

Indicazioni fenomenologiche per la formazione della morale, in Sapienza, 3, Napoli 1975, pp. 338-341.

 

Nota su due recenti congressi dedicati alla fenomenologia, in Ethos, Lecce 1975, pp. 242-245.

 

Barbari e santi al tempo di Galla Placidia, in Babele, 10, Roma 1975, pp. 19-20.

 

Antropologia, filosofia e teologia nei più recenti scritti di B. Mondin, in Incontri Culturali 32, Roma 1975 , pp. 369-372.

 

Husserl filosofo borghese?, in Filosofia ed impegno politico, Edizione Comunità di Ricerca-Massimo, Milano 1976, pp. 235-247.

 

Culture and Utopia in the phenomenological Perspective, in The Crisis of the Culture, in Analecta Husserliana, V, Dordrecht 1976, pp. 305-342.

 

Edith Stein: da E. Husserl a Tommaso d’Aquino, Tomismo e Antitomismo, in Memorie domenicane, 7, Pistoia 1976, pp. 256-276.

 

Il ruolo della teoreticità nella ricerca fenomenologica, in Atti del Congresso Internazionale “Teoria e Prassi“, Edizioni Domenicane Italiane, II, Napoli 1976, pp. 473-479.

 

Il VI Congresso Internazionale di Fenomenologia, in Sapienza, 3, Napoli 1976, pp. 284-288.

 

Il VI Congresso Internazionale di Fenomenologia, in Bollettino Filosofico, Padova 1976, p. 170.

 

La filosofia nella nuova scuola secondaria superiore, in Vita Sociale, 4-5, Pistoia 1976, pp. 288-289.

 

A proposito di un’indagine sul fenomeno della violenza giovanile, in Vita Sociale, 4-5, Pistoia 1976, pp. 293-295.

 

Rinascita della Fenomenologia in Italia, in Vita Sociale, 6, Pistoia 1976, pp. 399-402.

 

L’insegnamento della filosofia nella scuola secondaria superiore, in Vita Sociale, 7, Pistoia 1976, pp. 159-163.

 

IX Corso della “Cattedra Rosmini” dedicato a M.F. Sciacca, in Incontri Culturali, 1-2, Roma 1976, pp. 200-204.

 

Libertà e liberazione nella prospettiva fenomenologica, in Incontri Culturali, 1-2, Roma 1976, pp. 145-151.

 

Politica e religione: possibilità di incontro?, in Incontri Culturali, 3-4, Roma 1976, pp. 494-499.

 

Il ruolo della teoreticità nella ricerca fenomenologica. Atti del Congresso Internazionale di Genova-Barcellona del Centro internazionale di Studi e Relazioni Culturali, 8-15 Settembre 1976, Edizioni Domenicane, vol. II, Napoli 1976, pp. 473-479.

 

Empathy a return to Reason, in The Self and the Other, in Analecta Husserliana, VI, Dordrecht 1977, pp.143-149.

 

Una recente interpretazione del pensiero di J. Marechal, in Vita Sociale, 1-2, Pistoia 1977, pp. 80-82.

 

A proposito della polemica Ingarden-Husserl, in Rivista d’Europa, 1, Roma 1978, pp. 43-46.

 

Giovanni Paolo II: un papa filosofo, in Vita Sociale, 6, Pistoia 1978, pp. 370-375.

 

Il tempo e l’originario – Un dibattito fenomenologico, in Il Contributo, 5\6, Roma 1978, pp. 5-13.

 

Phenomenological Life: Italy, in Phenomenological Information Bulletin, Phenomenological World Institute, 2, Belmont U.S.A. 1978, pp. 69-71.

 

Il recupero dell’intersoggettività per un mondo umano in Husserl, in Fenomenologia e Società, 3-4, Milano 1978, pp. 290-301.

 

Tomismo e antitomismo, in L’Osservatore Romano 5 Gennaio 1978.

 

Chiesa e mondo moderno, in Vita Sociale, 4-5, Pistoia 1979, pp. 312-313.

 

Phenomenology in Italy, in Analecta Husserliana, IX, Dordrecht 1979, pp. 463-467.

 

Cultura e teologia tra Medioevo e Umanesimo, in L’Osservatore Romano 2 Febbraio 1979.

 

The Problem of Method, in Phenomenology Information Bulletin, vol. III, Phenomenology World Institute, Belmont U.S.A. 1979, pp. 93-94.

 

Teleology as “the Form of all Forms” and the Inexhaustibility of Research, in The Teleology in the husserlian Phenomenology, in Analecta Husserliana, IX, Dordrecht 1979, pp. 469-479.

 

La Fenomenologia in Italia, in Filosofia e Società, V, 2-3, 1979, pp. 103-126.

 

Impegno umano – Impegno cristiano, in Vita Sociale, 6, Pistoia 1979, pp. 456-470.

 

Fenomenologia e cultura, in Incontri Culturali, 43-44, Roma 1979, pp. 473-480.

 

Temi medievali e umanistici, in L’Osservatore Romano 23 Agosto 1980.

 

Le problème de l’être dans la phénoménologie de Husserl, in The great Chain of Being and ItalianPhenomenology, in Analecta Husserliana, XI, Dordrect 1980. pp.41-50.

 

Husserl e la metafisica, in Aquinas, XXIII, 2/3, Roma 1980, pp. 147-160.

 

Phenomenology and Science: an annotated Bibliography of Works in Italy, in Analecta Husserliana, XI, Dordrecht 1981, pp.137-146.

 

Rivisitare il passato – Santa Maria Novella: un convento nella città, in Osservatore Romano 26 Luglio 1981.

 

Nota husserliana, in Giornale di Metafisica ( nuova serie), III, 1981, pp. 387-392.

 

Sviluppi e prospettive della fenomenologia in Italia, in Rivista d’Europa, Roma 1981, pp. 80-84.

 

Psicologia e fenomenologia in Husserl, in Metafisica e scienze dell’uomo, Edizioni Borla, Roma 1982, pp. 462-468.

 

Cultura e istituzioni tra Medioevo e Umanesimo – L’ordine domenicano e la sua storia, in Osservatore Romano 3 Giugno 1982.

 

Utopia e apocalisse, in L’Osservatore Romano 7-8 Giugno 1982.

 

Il metodo fenomenologico in psicopatologia clinica, in La Nuova Critica, I, Roma 1982, pp. 41-46.

 

La teologia in un inedito husserliano, in Aquinas, XXV, 2, Roma 1982, pp. 349-356.

 

Fenomenologia della coscienza morale, in Aquinas, XXVI, 1\2, Roma 1983, pp. 172-179.

 

Utopia e apocalisse, in Vita Sociale, 1, Pistoia 1983, pp. 16-20.

 

Conclusioni e prospettive, in Le metodologie della ricerca religiosa, a cura di A. Molinaro, Herder-Università Lateranense, Roma 1983, pp. 131-141.

 

Seele und Leib in der Kategorialen und der originarien Perspektive, in Soul and Body in Husserlian Phenomenology, in Analecta Husserliana, XVI, Dordrecht 1983, pp. 37 e 48.

 

La fenomenologia nella filosofia del Novecento, in Il Contributo, I, Roma 1983, pp. 84-90.

 

Una via d’uscita alla crisi dell’Occidente?, in Vita Sociale, 3, Pistoia 1983, pp. 199 – 206.

 

Fenomenologia della coscienza morale, in Aquinas, 1-2, Roma 1983, pp. 172-179.

 

Risposta a Filippo Liverziani, L’oggettività è davvero un pregiudizio?, in Aquinas, 1-2, Roma 1983, pp. 209-214.

 

Life and Culture in the Relationship between Man and Nature, in The Phenomenology of Man human Condition, in Analecta Husserliana, XIV, Dordrecht 1983, pp.197-206.

 

The Phenomenology of Man and Human Condition, in Phenomenology Information Bullettin, vol. 7, Phenomenology World Institute, Belmont. Mass., U:S:A:, 1983, pp. 1-18.

 

From the Criticism of Science toward Life and Culture, in Phenomenology Information Bullettin, vol.7, Phenomenology World Institute, Belmont U.S.A. 1983, pp.28-39.

 

Etica  e politica in Strasser, in Rivista d’Europa, 18, Roma 1983, pp. 85-86.

 

Valenza ermeneutica della fenomenologia, in Aquinas, 3, Roma 1983, pp. 305-324.

 

La idea di intencionalidad in Husserl e in Sartre, in Anales de la Universidad de Murcia,39, 1983, pp.3-22.

 

Medioevo francescano, in Vita Sociale, 212, Pistoia 1984, pp. 311-316.

 

Umanesimo cristiano, umanesimi contemporanei, in L’Osservatore Romano 2 Marzo 1984.

 

Approccio fenomenologico al problema dell’amore, in Aquinas, 1, Roma 1984, pp. 123-135.

 

Il libro e l’immagine, in Aquinas, 2, Roma 1984, pp. .

 

Paul Ricoeur o l’ermeneutica dell’azione, in Il Contributo, 2, Roma 1984, pp. 93-96.

 

Para una lectura fenomenologica de nuestra civilizacion, in Fragua, 25-26, 1984, pp. 1-21.

 

Phenomenological Life in Italy, in Phenomenological Information Bulletin, vol.8, U.S.A. 1984, p.146.

 

Tra Chestov e Merleau-Ponty, in Rivista d’Europa, 20-21, Roma 1984, pp. 95-96.

 

Interpretazioni teoriche e pratiche del nichilismo, in L’Osservatore Romano 16 Maggio 1985.

 

“Wir Europär” nei manoscritti inediti contemporanei alla “Krisis”, in AA.VV., Husserl. La “Crisi delle scienze europee” e la responsabilità storica dell’Europa, Franco Angeli, Milano 1985, pp. 53-72.

 

Il quotidiano nelle analisi fenomenologiche di E. Husserl e M. Heidegger, in AA.VV., Segno, simbolo, sintomo, comunicazione, implicanze e convergenze fra filosofia, psichiatria, psicoanalisi. Atti del Convegno di Chiavari 5-6-7/12/1984, Genova 1985, pp. 21-36.

 

Umanesimo cristiano e umanesimi contemporanei, in Vita Sociale, 214, Pistoia 1985, pp. 65-71.

 

Insegnamento e riforma nell’ordine domenicano, in Aquinas, 1-2, Roma 1985, pp. 259-266.

 

Il quotidiano nelle analisi fenomenologiche di E. Husserl e M. Heidegger. Atti del convegno: Simbolo, Sintomo,Comunicazione, Chiavari Dicembre 1984, a cura di A. Dentone e M. Schiavone, Esagraph, Genova 1985.

 

Vangelo e cultura, in Vita Sociale, 6, Pistoia 1985, pp. 383-386.

 

Phenomenological Life in Italy, in Phenomenological Inquiry, vol.9, Belmont U.S.A. 1985, pp. 165-166.

 

L’itinerario filosofico di Edith  Stein, in Studium, 4,  Roma 1986, pp. 455-466.

 

Intersoggettività, socialità, religione, in Aquinas, XXIX, 1, Roma 1986, pp. 177-183.

 

Esistenza e trascendenza in K. Jaspers nell’interpretazione di G. Penzo, in Aquinas, XXIX, 2, Roma 1986, pp. 383-387.

 

Fenomenologia e Politica. Esposizione e analisi di testi husserliani, in Fenomenologia e società, 12, Milano 1986, pp. 39-54.

 

Ricerca ed individuazione di esigenze o valori capaci di fondare un’etica dell’uomo contemporaneo: approccio storico-filosofico, in Vita Sociale, 4-5, Pistoia 1986.

 

La reincarnazione e i suoi fenomeni, in Rivista d’Europa, VII/II, Roma 1986, pp. 91-92.

 

Religione e intersoggettività. Proposta di una lettura fenomenologica, in Intersoggettività, socialità, religione, in Archivio di Filosofia, 1\3, Padova 1986, pp. 685-696.

 

The Development of the Sciences in Relation to human Life, in Analecta Husserliana, XXI, Dordrecht 1986, pp. 103-116.

 

Fenomenologia e politica – Esposizione e Analisi di testi husserliani, in Fenomenologia e Politica, “Fenomenologia e Società”, 12, Milano 1986, pp.39-54.

 

Il disincanto del mondo: scienza e magia, in Rivista d’Europa, VII, II, Roma 1986, pp. 69-72.

 

Generi letterari e coordinate esistenziali, in Fenomenologia e Scienze dell’uomo, 3, 1986.

 

Attività del Centro italiano di Ricerche fenomenologiche, in Segni e Comprensione, 1, Lecce 1986.

 

Phenomenology in Italy, in Phenomenological Inquiry, vol.10, Belmont U.S.A. 1986, pp. 178-180.

 

Per una lettura fenomenologica della nostra civiltà, in Il Contributo, 2, Roma 1986, pp. 35-49.

 

Logica e oggettività della conoscenza – Riproposta di un tema husserliano, in Paradigmi, 13, Brindisi 1987, pp. 133-139.

 

E. Stein: i momenti salienti della sua ricerca, in Vita Sociale, 1, Pistoia 1987, pp. 15-24.

 

Comprensione e spiegazione – Una riflessione di Stephen Strasser sulle scienze umane, in Segni e Comprensione, 1, Lecce 1987.

 

Introduzione al messaggio filosofico di E. Stein, in Rivista di scienze dell’educazione, 25, Roma 1987, pp. 17-33.

 

Logica e oggettività della conoscenza. Riproposta di un tema husserliano, in Paradigmi, 13, Brindisi 1987, pp. 133-139.

 

Rickert tra storicismo e ontologia, in  Idee, 4, Lecce 1987, pp. 131-135.

 

Psicologia, Psicopatologia, Fenomenologia, in Idee, 4, Lecce 1987, pp. 47-66.

 

Edith Stein e il problema dell’empatia, in Studium, 1, Roma 1987, pp. 104-108.

 

Un inedito di Edmund Husserl – Genesi del mondo circostante – Storicità, in Segni e Comprensione, 2, Lecce 1987, pp. 47-51.

 

Dîlthey rivisitato, in Segni e Comprensione, 2, Lecce 1987.

 

What is Truth according to Husserl’s Life-World, in Analecta Husserliana, XXII, Dordrecht 1987, pp.385-388.

 

E. Stein, esistenza ed essenza, in  Per la filosofia, 6, Milano 1989, pp. 77-83.

 

E. Stein: Essere finito e Essere Eterno, in Il problema di Dio nella filosofia contemporanea, in Studia Lateranensia, Collectio Pontificiae Universitatis, 1, 1989, pp. 211-217.

 

Il linguaggio della mistica nella Scientia Crucis, in Il silenzio e la parola da Eckhart a Jabès, a cura di M. Baldini e di S. Zucal, Morcelliana, Brescia 1989, pp. 173-179.

 

David Carr interprete di Husserl, in Paradigmi, 19, Brindisi 1989, pp. 159-164.

 

E. Husserl. Il mestiere del filosofo, in Idee, 11, Brindisi 1989, pp. 79-85.

 

F. Gaboriau, Edith Stein philosophe, rec., in Notes et documentes, 26, 1989, pp. 88-90.

 

La ragione apre alla fede, in AA.VV., Crisi e fede, a cura di J. Jacobelli, Laterza, 1989, pp. 3-7.

 

Ragione pratica, libertà e normatività, in Idee, 12, Lecce 1989, pp. 131-136.

 

Soggettività e trascendenza nella analisi fenomenologica di Edmund Husserl, in Filosofia e Teologia, 3, Torino, 1989, pp. 546-558.

 

Tradizione medievale e innovazione umanistica, in Aquinas, XXXII, Roma 1989, pp. 545-550.

 

E. Stein interprete di san Tommaso nel XX secolo, in Leggere san Tommaso oggi, Quaderni di Koinonia, Firenze 1990, pp. 18-28.

 

Binswanger tra Husserl e Heidegger, in Autismo schizofrenico, a cura di A. Salsa e M. Schiavone, Patron, Bologna 1990, pp. 13-19.

 

Brentano e Fichte negli scritti minori di Husserl, in Aquinas, XXXIII, Roma 1990, pp. 405-410.

 

Fenomenologia e sapere, in Paradigmi, VIII/24, Brindisi 1990, pp. 633-638.

 

Husserl erede di Kant?, in Studium, 5, Roma 1990, pp. 787-791.

 

La filosofia di E. Stein, in Aquinas, XXXIV, Roma 1991, pp. 575-580.

 

Per una filosofia al femminile?, in Segni e Comprensione, 14,Lecce 1991, pp. 44-51.

 

Fenomenologia e filosofia ermeneutica (a proposito delle “visioni del mondo”), in Per la filosofia, 22, Milano 1991, pp. 3-11.

 

Fenomenologia ed ermeneutica. Husserl e Heidegger, in AA.VV., Oltre la crisi della ragione, Atti del Convegno, Catania 24-25/5/1990, in Quaderni di Synaxis, 8, 1991, pp. 51-69.

 

Le culture del sospetto, in AA.VV., La teologia per l’unità d’Europa, a cura di I. Sanna, EDB, Bologna 1991, pp. 63-74.

 

L’etica nelle analisi fenomenologiche di E. Husserl, in Fenomenologia e società, 1, Casale Monferrato 1991, pp. 21-39.

 

Per una fenomenologia come archeologia delle culture, in AA.VV., Razionalità fenomenologica e destino della filosofia. Atti del Convegno Internazionale per il 50° della morte di Husserl, Potenza, 28-30/11/1988, Genova 1991, pp. 207-218.

 

Platone pensatore negativo, in Rivista d’Europa, VIII/24, Roma 1991, pp. 177-180.

 

Coscienza e solidarietà in E. Stein. Atti del III Congresso internazionale della S.I.T.A., in Studi Tomistici, 48, CDV, 1992, pp. 137-143.

 

Archeologia fenomenologica del sacro e del religioso, in AA.VV., Le forme del sacro, a cura di F. Brezzi, Roma 1992, pp. 41-51.

 

E. Husserl ed E. Stein. La questione del metodo fenomenologico, in  Acta Philosophica, 1/2, 1992, pp. 116-175.

 

Fenomenologia come archeologia. Per un’analisi delle Weltanschauungen, in AA.VV., Visioni del mondo e nuova progettualità, a cura di G. Invitto, Franco Angeli, Milano 1992, pp. 31-52.

 

Fenomenologia dei segni del sacro, in Religione, Parola, Scrittura, a cura di M. M. Olivetti, Biblioteca dell’Archivio di Filosofia- CEDAM, Padova 1992, pp. 187-193.

 

Max Scheler e la cultura del suo tempo, in  Il Contributo, 3, Roma 1992, pp. 55-57.

 

Per i sentieri di un pensiero ludico, in Idee, 21, Lecce 1992, pp. 101-105.

 

E. Stein (1891-1942): filosofia e cristianesimo, in Dio nella filosofia del Novecento, a cura di G. Penzo e R. Gibellini, Queriniana, Brescia 1993, pp. 270-277.

 

Mistica e femminilità nell’opera di E. Stein, in Rivista di Ascetica e di Mistica, 28, Roma, 1993, pp. 47-55.

 

Archeologia fenomenologica del logos occidentale, in Il Contributo, 3, Roma 1993, pp. 3-12.

 

Edith Stein und Hedwig Conrad-Martius: eine menschliche und intellektuelle Begegnung, in Studien zur Philosophie von Edith Stein [Internationales Edith-Stein-Symposium Eichstätt 1991/Phänomenologische Forschungen, Bd. 26/27] a cura di Reto Luzius Fetz, Matthias Rath & Peter Schulz, Alber, München 1993, pp. 256-284.

 

Fenomenologia e Antropologia Culturale. Il mondo della vita dei primitivi, in Il Contributo, 1, Roma 1993, pp. 3-10.

 

Interdisciplinarità e metodo fenomenologico, in Per la filosofia, 28, Milano 1993, pp. 24-35.

 

Phänomenologische Archäologie der Kulturen, Studien zur Interkulturellen, in Philosophie, 1, 1993, pp. 41-52.

 

Psichiatria e psicopatologia fenomenologica, in Aquinas, XXXVI, 2, Roma 1993, pp. 399-404.

 

Religione, parola, scrittura, in  Aquinas, XXXVI, 3, Roma 1993, pp. 609-611.

 

Sacro e religioso nella fenomenologia della religione, in Per la filosofia, 29, Milano 1993, pp. 25-34.

 

Analisi fenomenologica della volontà. E. Husserl e E. Stein, in Per la filosofia, XI/31, Milano 1994, pp. 24-29.

 

E. Stein: una pensatrice per il nostro tempo, in Cultura e scuola, 131, Brescia, 1994, pp. 202-212.

 

E. Stein e la spiritualità carmelitana; parola, liturgia, annuncio, in Sui sentieri del Dio vivente, a cura di B. Secondin,1994, pp. 59-71.

 

A phenomenological Archaeology of the sociological Structures, in Recherches Husserliennes, 1, Bruxelles, 1994, pp. 33-45.

 

A proposito di “filosofia del diritto”, in Aquinas, XXXVII, 3,  Roma 1994, pp. 623-627.

 

Empatia e intersoggettività nelle analisi fenomenologiche di E. Stein, in AA.VV., Figure della intersoggettività, a cura di G. Ferretti, Macerata 1994, pp. 47-58.

 

Filosofia e filosofie nell’enciclica, in AA.VV., Veritatis Splendor, a cura di R. Lucas Lucas, San Paolo, Milano 1994, pp. 199-215.

 

La paideia cristiana nel rapporto interpersonale uomo-donna. Il contributo di E. Stein, in Cristianesimo nella postmodernità e paideia cristiana della libertà, a cura di A. Lobato, Studio Domenicano, Philosophia, 1994, pp. 302-311.

 

L’antropologia fenomenologica di Edith Stein, in AA.VV., Perì psyches, de homine. Antropologia nuovi approcci, a cura di M. Sànchez Sorondo, Herder – PUL Collana Dialogo in filosofia, 11, Roma 1994, pp. 391-400.

 

Lineamenti di una filosofia al femminile: Hedwig Conrad-Martius, Edith Stein, Gerda Walther, in AA.VV., Filosofia, donna, filosofie, a cura di M. Forcina, A. Prontera, P.I. Vergine, Milella, Lecce 1994, pp. 555-560.

 

Peirce and Husserl. Abduction, Apperception and Aesthetics, in AA.VV., Peirce and Value Theory, a cura di H. Parret, John Benjamins Publishing Company, Amsterdam/Philadelphia 1994, pp. 113-122.

 

Phenomenology as the Semiotics of Archaic or “different” Life Experiences – toward an Analysis of the Sacred, con D. Conci, in Analecta Husserliana, XLIII, Dordrecht 1994, pp. 101-123.

 

Postmodernità, fenomenologia e cristianesimo in E. Stein e H. Conrad -Martius, in Cristianesimo nella postmodernità e paideia cristiana della libertà, a cura di A. Lobato, Studio Domenicano, Philosophia, 1994, pp. 49-62.

 

A proposito di isolamento e angoscia. E. Stein interprete di M. Heidegger, in Isolamento: depressione e angoscia, a cura di A. Dentone, Bastogi Editrice Italiana, Foggia 1995, pp. 13-25.

 

Analisi fenomenologica dell’interiorità, in AA.VV., Estraneità interiore e testimonianza. Studi in onore di A. Rigobello, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 1995, pp. 389-394.

 

C. G. Jung e la filosofia, in Segni e Comprensione, 24, Lecce 1995, pp. 69-74.

 

Femminilità e spiritualità nelle lettere di S. Chiara: attualità di un tema, Dialoghi con Chiara di Assisi, Assisi 1995, pp. 297-308.

 

Filosofia ed esperienza religiosa nel pensiero di L. Pareyson, in Aquinas, XXXVIII,1, Roma 1995, pp. 117-122.

 

Lo studio dell’anima fra psicologia e fenomenologia in E. Stein, in Sogno e mondo, a cura di B.M. D’Ippolito, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 1995, pp. 7-25.

 

L’Ur di Heidegger nell’interpretazione di E. Garulli,in  Itinerari, 1, 1995, pp. 9-16.

 

Sulla “filosofia al femminile”, in Scritture di donna, 1/93 – II/94, Macerata 1995, pp. 13-18.

 

Edith Stein: l’esperienza umana di Dio, in Il Nuovo Areopago, 15/2, ROMA, 1996, pp. 45-50.

 

L’etica della solidarietà in E. Stein, in Il Cannocchiale, 3, Roma 1996, pp. 123-130.

 

“In der Welt leben” – Interpretazione del mondo umano e del mondo animale in alcuni inediti husserliani, in AA.VV., Fenomenologia e filosofia del linguaggio, a cura di D. Jervolino e R. Pititto, Loffredo, Napoli 1996, pp. 117-125.

 

Archeologia fenomenologica del tempo e dello spazio, in AAVV., Esistenza. I vissuti: “tempo” e “spazio”, a cura di A. Dentone, Bastogi Editrice Italiana, Foggia 1996, pp. 21-32.

 

From Empathy to Solidarity. Intersubjective Connections according to Edith Stein, in Life. In the Glory of its Radiating Manifestations, in  Analecta Husserliana, 48, Dordrecht, 1996, pp. 367-375.

 

Il contributo filosofico di P. D’Amore, in Sapienza, 49/2, Napoli 1996, pp. 195-200.

 

L’epoché fenomenologica come forma argomentativa, in Il Cannocchiale, 1-2, Roma 1996, pp. 205-213.

 

Perché l’essere piuttosto che il nulla, in Rassegna di Teologia, 3, Roma 1996, pp. 377-382.

 

Phenomenological Archeology of Cultures and Religions, in AA.VV., Interculturality of Philosophy and Religion, a cura di G. D’Souza O. C. D., India 1996, pp. 73-87.

 

Religiosität aus interkultureller Sicht, in AA.VV., Ethik und Politik aus interkultureller Sicht, a cura di R.A. Mall – N. Schneider, in Studien zur Interkulturellen Philosophie, 5, Amsterdam 1996, pp. 259-267.

 

Scienze, filosofia e cristianesimo, in AA.VV., Ragione filosofica e fede cristiana, a cura di L. Leuzzi, Rubbettino, Catanzaro 1996, pp. 77-88.

 

Unterwegs zu einer weiblichen Philosophie. Hedwig Conrad-Martius, Edith Stein, Gerda Walther, in Edith-Stein-Jahrbuch, II, Wurzburg 1996, pp. 165-174.

 

Wittgenstein e Husserl: Psicologia e Fenomenologia, in AA.VV., Wittgenstein e il Novecento. Tra filosofia e psicologia, a cura di R. Egidi, Roma 1996, pp. 179-184.

 

L’analisi della mistica in E. Stein e in G. Walter, in Filosofia e mistica, Studia Anselmiana, Roma 1997, pp. 273-286.

 

Cultura post-moderna e peccato: aspetti antropologici,in Orientamenti pastorali, 5, Roma 1997, pp. 17-24.

 

I sentieri non interrotti di “Segni e Comprensione”, in Segni e Comprensione, 1, Lecce 1997, pp. 7-8.

 

Innerlichkeit und unio mystica bei Edith Stein, in AA.VV., Rationalität und Innerlichkeit, Philosophische Texte und Studien,  Olms, Hildsheim, 1997, pp. 164-169.

 

La dimensione femminile nell’esperienza religiosa cristiana, in AA.VV., Prismi di verità, a cura di M. Malaguti, Città Nuova, Roma 1997, pp. 500-513.

 

La responsabilità per la vita come vocazione della persona, in Libertà ed etica della responsabilità, Cittadella Editrice, Assisi 1997, pp. 113-129.

 

L’altro e il diverso. Interreligiosità e interculturalità,in  Itinerarium, 9, Messina 1997, pp. 9-22.

 

Maschile-femminile: antropologie contemporanee e problema del “genere”, in AA.VV., Cattolici in Italia tra fede e cultura, Vita e Pensiero, Milano 1997, pp. 209-222.

 

Phanomenologische Archaologie und die Frage nach der westlichen Kultur, in Recherches Husserliennes, 8, Bruxelles 1997, pp. 65-84.

 

Psicologia, fenomenologia, scienze umane in E. Stein,in  Aquinas, XL, 1, Roma 1997, pp. 60-61.

 

Soggetto, Persona, Comunità: analisi fenomenologica, in Aquinas, XL,3, Roma 1997, pp. 441-45.

 

The entelechial Principle in the Ontopoiesis of Life. From Aristotle to recent Phenomenology, in Analecta Husserliana, L, Dordrecht 1997, pp. 25-31.

 

Die Phänomenologie in Italien. Von den zwanziger bis zu den achziger Jahren, Das Christentum, Edith-Stein-Jahrbuch, 1, Wurzburg, 1998, pp. 361-382

 

Donne e filosofia, intervista con L. M. Pesce, in Nuova Umanità, 117-118, Brescia 1998, pp. 481-488.

 

Edith Stein: estetica, etica, mistica, in  Aquinas, XLI, 2, Roma 1998, pp. 285-286.

 

Edmund Husserl, voce di Lexicon. Dizionario dei teologi, Piemme, Casale Monferrato, 1998, pp. 680-681.

 

Hyle, Body, Life: Phenomenological Archaeology of Sacred, in Analecta Husserliana, LVII, Dordrecht 1998, pp. 63-74.

 

Il problema del “genere” nell’antropologia contemporanea, in AA.VV., La donna e i diritti umani. Atti del convegno internazionale, Agrigento 26-27-28/11/1998, Agrigento 1998, pp. 33-44.

 

Il tema della vita nelle analisi fenomenologiche di Edith Stein e Hedwig Conrad-Martius, in AA.VV., La vita – Storia e Teoresi, a cura di M.Sànchez Sorondo, Pontificia Università Lateranense-Mursia, Milano 1998.

 

La frammentazione della Teologia all’interno dell’attuale situazione di frammentazione del sapere, in AA.VV., La frammentazione del sapere teologico, a cura di G. Lorizio – S. Muratore, San Paolo, Torino 1998, pp. 53-65.

 

Le culture del femminile di fronte alla crisi, in AA.VV., Religioni e crisi sociale, a cura di A. Nesti, Napoli 1998, pp. 121-134.

 

Ontologia della vecchiaia, in AA.VV., Corpo e psiche. L’invecchiamento, a cura di A. Dentone, Bastogi Editrice Italiana, Foggia 1998, pp. 17-30.

 

Religioni e culture, in Euntes docete, LI/1, Roma 1998, pp. 99-106.

 

Dio nella prospettiva fenomenologica, in Dio e il senso dell’esistenza umana, Armando, Roma 1999, pp. 101-134.

 

La donna nell’antropologia cristiana, in La donna: memoria e attualità, Libreria Editrice Vaticana, 1, CDV, 1999, pp. 21-62.

 

Introduzione a Edith Stein, Il castello dell’anima, a cura del Carmelo di Legnano, Milano 1999, pp. 17-30.

 

La «Potenza» e il male. Archeologia fenomenologica del sacro e del religioso, in Dialegesthai. Rivista telematica di filosofia, 1, 1999.

 

La prospettiva antropologica nell’Enciclica “Fides et Ratio”,in  Nova et Vetera, 1, Roma 1999, pp. 43-53.

 

L’Incarnazione nella prospettiva della hyletica fenomenologica, in AA.VV., Incarnation, a cura di M. M. Olivetti, Biblioteca dell’Archivio di Filosofia- CEDAM, Padova 1999, pp. 105-113.

 

Paternità di Dio e situazione della donna, in Rivista di Teologia dell’evangelizzazione, 5, Bologna 1999, pp. 71-80.

 

Reciprocità tra pensare e credere. Il pluralismo filosofico, in AA.VV., Fede e Ragione. Opposizione, Composizione?, a cura di M. Mantovani, S. Thuruthiyil, M. Toso, Las, Roma 1999, pp. 145-154.

 

Sulla “differenza” nell’Enciclica “Fides et Ratio”, in Segni e Comprensione, 38, Lecce 1999, pp. 13-22.

 

Uomo e donna li creò: filosofia e teologia della femminilità in Edith Stein, in Teresianum, 50:I-II, Roma, 1999, pp. 49-59.

 

Dolore e sofferenza, in Aquinas, XLIII, 3, Roma 2000, pp. 541-542.

 

Edith Stein e il male politico, in Il male politico. La riflessione sul totalitarismo nella filosofia del Novecento, a cura di R. Gatti, Città Nuova, Roma 2000, pp. 227-241.

 

Edith Stein. Intima Scientia, in Esistenza e libertà. Agostino nella filosofia del Novecento/1 a cura di L. Alici, R. Piccolomini, A. Pieretti, Città Nuova, Roma 2000, pp. 73-85.

 

Edmund Husserl: riflessioni sull’antropologia, in Per la filosofia, XVII,49, Milano 2000, pp. 22-28.

 

Empatia e dialogo: un’analisi fenomenologica, in AA.VV., Dialogo, silenzio, empatia, a cura di A. Dentone, Bastogi Editrice Italiana, Foggia 2000, pp. 65-85.

 

Fenomenologia e metafisica, Annuario di Filosofia – Seconda navigazione, A. Mondadori, Milano 2000, pp. 171-219.

 

Fenomenologia ed umanesimo, in Euntes docete, LIII/2, Roma 2000, pp. 125-127.

 

Human World – animal World: an Interpretation of Instinct in some late Husserlian Manuscripts, in Analecta Husserliana, LXVIII, Dordrecht 2000, pp. 249-253.

 

Io, Voce di L’universo del corpo, Istituto dell’Enciclopedia Italiana – Treccani, IV, Roma 2000, pp. 121-124.

 

L’analisi della corporeità nella fenomenologia, in Studium, 3-4, Roma 2000, pp. 481-494.

 

La mistica nell’analisi fenomenologica di Edith Stein, in AA.VV., Gesù Cristo speranza del mondo, a cura di I. Sanna, PUL- Mursia, Roma, 2000, pp. 203-211.

 

Life, Person, Responsibility, in  Analecta Husserliana, LXVII, Dordrecht2000, pp. 45-53.

 

Persona, Voce di L’ universo del corpo, Istituto dell’Enciclopedia Italiana – Treccani, V, Roma 2000, pp. 59-64.

 

Philosophari in Maria, in  Alpha Omega, III/2, Roma 2000, pp. 301-308.

 

The Space of the Goddess. A phenomenological Excavation in archaic Sacrality, in Recherches Husserliennes, 13, Bruxelles 2000, pp. 19-30.

 

Pensare Dio a Gerusalemme – Filosofia e monoteismi a confronto, a cura di A. Ales Bello, Pontificia Università Lateranense-Mursia, Milano 2000.

 

Il teismo nella fenomenologia : Edmund Husserl e Edith Stein a confronto in Pensare Dio a Gerusalemme- Filosofia e monoteismi a confronto, Pontificia Università Lateranense-Mursia, Milano 2000, pp. 279-296.

 

Edith Stein – Ontologia, Metafisica Vita, in Il Filo(sofare) di Arianna. Percorsi del pensiero femminile nel Novecento, a cura di A. Ales Bello e F. Brezzi, Mimesis, Milano 2001, pp. 31-43.

 

Fede e ragione: un rapporto sponsale, in AA.VV., In Cristo nuova creatura. Scritti in onore del Card. Camillo Ruini, Mursia, Roma 2001, pp. 189-198.

 

Hedwig Conrad-Martius. Ontologia e vita, in Il Filo(sofare) di Arianna. Percorsi del pensiero femminile nel Novecento, a cura di A. Ales Bello e F. Brezzi, Mimesis, Milano 2001, pp. 19-29.

 

Il popolo e l’appartenenza al popolo, in La società degli individui, 11, Milano 2001, pp. 113-118.

 

La sapienza tutto conosce e tutto comprende, in  Aquinas 1, XLIV, Roma 2001, pp.23-34.

 

L’altro, il diverso, l’estraneo. Accoglimento e ascolto nell’incontro fra le culture e le religioni, in AA.VV., Ascolto e accoglimento, a cura di A. Dentone, Bastogi Editrice Italiana, Foggia 2001, pp. 95-115.

 

L’altro, il diverso, l’estraneo. La differenza nell’antropologia fenomenologica: oltre Edmund Husserl, in Le figure dell’altro, a cura di Angela Ales Bello, Effatà Editrice, Torino 2001, pp. 8-26.

 

L’empatia secondo l’analisi fenomenologica, in Fenomenologia e Integrazione. Una casa comune per il terzo millennio. Atti del primo Convegno Nazionale. Capri Giugno 2000, Aippife, Roma 2001, pp. 55-66.

 

Lo spirito ha i suoi tempi, in Aquinas, XLIV,1, Roma 2001, pp. 221-223.

 

Teologia filosofica e hyletica fenomenologica: intersoggettività e impersonalità, in Intersubjectivité et théologie philosophique, a cura di M.M. Olivetti, Biblioteca dell’Archivio di Filosofia- CEDAM, Padova 2001, pp. 263-277.

 

The Study of the Soul between Psychology and Phenomenology in Edith Stein, in Recherches Husserliennes, 15, Bruxelles 2001, pp. 31-52.

 

Ascolto e risveglio, Introduzione di A. Dentone, Silenzio, Bastogi Editrice Italiana, Foggia 2002, pp. 21-24.

 

Edith Stein: identità del soggetto e Rivelazione, in Identità cristiana e filosofia, a cura di G. Ferretti, Rosenberg & Sellier, LVII, Torino 2002, pp. 301-313.

 

Edmund Husserl. Cristo e il cristianesimo. Meditazioni filosofico-religiose, in Cristo nella filosofia contemporanea, II, Il Novecento, Edizioni San Paolo, II, Cinisello Balsamo (Milano) 2002, pp. 11-30.

 

Il contributo specifico della donna nella formazione culturale, in Donne e Culture dalla prospettiva di un nuovo femminismo, a cura di P. Scarafoni, Ateneo regina Apostolorum, 1, Roma 2002, pp. 15-24.

 

Il dolore nella religione cristiana, in Il dolore nelle religioni monoteiste e nella dimensione umana. Atti del 2° Convegno di Psicooncologia. Associazione salentina contro il cancro, Grafica Mariani, Triggiano (BA) 2002, pp. 45-52.

 

Il fondamento e il fondamentalismo,in  Nuntium, 16, Roma 2002, pp. 10-15.

 

Analisi fenomenologica dell’empatia, in Sul comprendere psicopatologico a cura di A. Garofalo e L. Del Pistoia, Edizioni ETS, Pisa 2003, pp. 65-78.

 

Edith Stein, la Germania e lo Stato totalitario, in Koinonia, 12, Pistoia, 2003, pp. 15-17.

 

Edith Stein: il mettere “armonia” tra fede e ragione, in Verità della Rivelazione. I filosofi moderni della “Fides et Ratio”, Edizioni Ares, Milano 2003, pp. 153-172.

 

Empatia e amore nella prospettiva fenomenologica, in Amore ed Empatia a cura di F. Brezzi, Franco Angeli, Milano 2003, pp. 32-44.

 

Il linguaggio del corpo vivente, in Il corpo e le emozioni a cura di S. Cavaciuti e A. Dentone, Bastogi Editrice Italiana, Foggia 2003, pp. 97-113.

 

Il pensiero femminile nel Novecento, in Madri d’Europa, Centro Documentazione e Studi “Presenza Donna”, Vicenza 2003, pp. 17-25.

 

Le vie della conoscenza: filosofia, teologia, ricerca sapienziale, in Giovanni Paolo Teologo. Nel segno delle Encicliche, Mondadori, Milano 2003, pp. 238-249.

 

Per un recupero della mistica nell’ambito fenomenologico, in AA.VV., Esperienza mistica e pensiero filosofico. Atti del colloquio “Filosofia e Mistica“, Roma Dicembre 2001, Libreria Editrice Vaticana, Roma 2003, pp. 11-25.

 

Per una “filosofia al femminile, in Antropologia Metafisica, Teologia. Studi in onore di Battista Mondin a cura di Renato Serpa, Edizioni Studio Domenicano, Bologna 2003, pp. 405-419.

 

The Human Being and its Soul in Edith Stein, in The Passions of the Soul in the Metamorphosis of Becoming a cura di A. T. Tymieniecka, Kluwer Academic Publishers, Dordrecht 2003, pp. 57-66.

 

Analisi fenomenologica del corpo vivente, in Corposcritto, II – 4, Bari 2003, pp. 7-18.

 

E. Stein (1891-1942): filosofia e cristianesimo, in Dio nella filosofia del Novecento, a cura di G. Penzo e R. Gibellini, Queriniana, Brescia 2004, pp. 270-277.

 

Alle radici del dono: la nozione di Selbstgegebenheit, in Le don et la dette a cura di M. Olivetti, Biblioteca dell’Archivio di Filosofia – CEDAM, 34, Padova 2004, pp. 311-322.

 

Edmund Husserl (1859-1938): Teleo-logia e teo-logia, in Dio nella filosofia del Novecento, a cura di G. Penzo e R. Gibellini, Queriniana, Brescia 2004, pp. 53-62.

 

Edmund Husserl e Edith Stein. La questione del soggetto umano, in AA.VV., Edith Stein donna europea, Quaderni del Tempietto, Genova 2004, pp. 81-102.

 

Filosofia e Mistica in Edith Stein, in AA.VV., Il dolce canto del cuore. Donne mistiche da Hildegard a Simone Weil, Ancora, Milano 2004, pp. 159-171.

 

Il simbolo nell’esperienza sacrale-religiosa. Un’analisi fenomenologica, in AA.VV., La responsabilità del pensare, a cura di Laura Tundo Ferente, Liguori Editore, Napoli 2004, pp. 13-32.

 

La questione dell’”altro”: movendo da Edmund Husserl, in Pensare la differenza – Incontri, a cura di Daniella Iannotta, Effatà Editrice, Torino 2004.

 

L’intelletto e gli intellettuali: un saggio di Edith Stein, in AA.VV., La sentinella di Seir. Intellettuali nel Novecento, a cura di P. Ricci Sindoni, Studium, Roma 2004, pp. 19-32.

 

Persona e Stato in Edith Stein, in Edith Stein e Luigi Stefanini. Esperienza – Persona – Società. Atti del Convegno – Treviso, Gennaio 2002, Prometheus, Milano 2004, pp. 125-138.

 

Prefazione, in AA.VV., Fondamento e fondamentalismi. Filosofia, Teologia, Religioni, a cura di A. Ales Bello, L. Messinese, A. Molinaro, Città Nuova, Roma 2004, pp. 5-10.

 

Sul femminile. Scritti di antropologia e religione, a cura di M. D’Ambra, Edizioni Città Aperta, Troina (EN) 2004.

 

The Controversy about the Existence of the World in Edmund Husserl’s phenomenological School: A. Reinach, R. Ingarden, H. Conrad-Martius, E. Stein, in Analecta Husserliana, LXXIX, Dordrecht 2004, pp. 97-115.

 

The Function of Intentionality and the Function of Creativity: A.T.Tymieniecka and E. Husserl: a confrontation, in Analecta Husserliana, LXXXIII, Dordrecht 2004, pp. 543-552.

 

Edith Stein, dalla fenomenologia alla filosofia cristiana, in Percorsi di formazione sacerdotale, vol. I, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2005, pp. 211-223.

 

La cuestiòn femminina – Rasgos eseciales para una antropologìa dual, Instituto de Humanidade Angel Ayala, Sphaera/ seis, Madrid 2005, pp.1-32., Sphaera/seis Madrid, Madrid 2005, pp. 1-32.

 

Complessità dell’essere umano e dimensione etica, in For – Rivista per la formazione, Franco Angeli, 64, Milano 2005, pp. 11-13.

 

Edith Stein, la Germania e lo Stato totalitario, in AA.VV., Edith Stein e il Nazismo, a cura di Ales Bello – Chenaux, Città Nuova, Roma 2005, pp. 61-82.

 

Husserl interprete di Kant, in Aquinas, 1-2, Roma 2005, pp. 135-164.

 

Il ruolo di Maria nella valutazione religiosa e sociale del femminile in Occidente, in AA.VV., Mater Dei, Centro Sperimentale di Cinematografia, Roma 2005, pp. 85-90.

 

L’esperienza mistica: un confronto fra Angela da Foligno e Edith Stein, in AA.VV., Angela da Foligno, Edith Stein: due mistiche a confronto, Edizioni Cenacolo, Foligno 2005, pp. 53-72.

 

L’incarnazione come rivelazione nella prospettiva della fenomenologia della religione, in AA.VV., Gesto e parola. Ricerche sulla Rivelazione, a cura di Ferri – Manganaro, Città Nuova, Roma 2005, pp. 41-56.

 

Medea fra passato e presente, in AA.VV., Tragedie greche e psicopatologia, Medicalink Publishers, 2005, pp. 69-94.

 

Persona e Stato in Edith Stein, in AA.VV., Edith Stein. Una vita per la verità, Quaderni dell’AIES, Edizioni OCD, Roma 2005, pp. 73-90.

 

Phenomenological Hyletics and the Lifeworld, in Analecta Husserliana, LXXXIV, Dordrecht 2005, pp. 293-301.

 

The generative Principles of Phenomenology, their Genesis, Development and early Expansion, in Phenomenology World Wide, Foundations-Expanding Dynamics-Life-Engagements. A Guide for Research and Study, in Analecta Husserliana, LXXX, ed. By Anna-Teresa Tymieniecka, Kluwer Academic Publishers, Dordrecht 2002. pp.29-61.

 

Husserlian Phenomenology in the Work of Mario Sancipriano, ivi, pp.483-486.

 

Hedwig Conrad-Martius and the Phenomenology of Nature, ivi, pp.210.232.

 

Edith Stein’s Contribution to Phenomenology, ivi, pp.232-240.

 

Edith Stein: Phenomenology, the State and Religions Commitment, ivi, pp.648-656.

 

Psicopatologia, Filosofia, Poesia in Ludwig Binswanger, in Segni e Comprensione, 55, Lecce 2005, pp. 70-72.

 

Sacralità dell’amore, in AA.VV., Amore sacro Amore profano, vol. II, Bastogi Editrice Italiana, Foggia 2005, pp. 133-144.

 

Un’analisi fenomenologica di un progetto di sé. Lineamenti di un’antropologia duale, in AA.VV., Progetti e bisogni e progetto di sé, Milella, Lecce 2005, pp. 59-72.

 

E. Husserl. Fenomenologia e psicologia, in AA.VV., Le fonti fenomenologiche della psicologia, a cura di A. Ales Bello e A. De Luca, Edizioni ETS, Pisa 2005, pp. 57-72.

 

Edith Stein: il senso dell’esistenza umana, in AA.VV., Fedeltà a se stesse e amore per il mondo, a cura di G. Miglio, Edizioni ETS, Pisa 2005, pp. 9-26.

 

La donna al centro della vita sociale, in AA.VV., Giovanni Paolo II: Cristo, L’uomo, la storia, in Nuntium,1\2, Roma 2005, pp. 344-361.

 

La soggettività nella fenomenologia di Husserl, in AA.VV., Semiotica e fenomenologia del sé, a cura di Rosa M. Calcaterra, Edizioni Aragno, Torino 2005, pp. 1-24.

 

Edmund Husserl I Edyta Stein. Problem podmiotu ludzkiego, in Zeszyty Naukowe, Centrum Badan im. Edyty Stein, Poznan 2005, pp. 91-98.

 

Filozofia i mystika u Edyty Stein, in Zeszyty Naukowe, Centrum Badan im. Edyty Stein, Poznan 2005, pp. 99-108.

 

“Chi non spera l’insperabile…”. Luoghi e modi della speranza, in AA.VV., Vivere la speranza, a cura di A. Dentone e A. Contini, Bastogi Editrice Italiana, Foggia 2006, pp. 173-183.

 

Dio come Terzo? Filosofia e religione a confronto, in Archivio di Filosofia, 1\3, Pisa – Roma 2006, pp. 425-438.

 

Edith Stein, in AA.VV., Filosofare nel tempo, a cura di P. Salandini e R. Lolli, opera diretta da G. Penzo, Spaziotre, 3 tomo 2, Roma 2006, pp. 1529-1558.

 

Edith Stein: i gradi dello spirito, in AA.VV., Etica contemporanea e santità – Atti del VI corso dei Simposi Rosminiani, Edizioni Spes, Milazzo 2006, pp. 127-145.

 

Edmund Husserl e Anselmo d’Aosta. La via soggettiva a Dio, in AA.VV., Verità e responsabilità. Studi in onore di Aniceto Molinaro, a cura di L. Messinese e C. Goebel, Studia Anselmiana, Roma 2006, pp. 451-470.

 

Edmund Husserl e Edith Stein. La questione del soggetto umano, in AA.VV., Subjectividade e Racionalidade, Campo da letras, Porto 2006, pp. 121-141.

 

In itinere, in Segni e Comprensione, 57, Lecce 2006, pp. 5-7.

 

Interiorità e mistica. Edith Stein interprete di santa Teresa d’Avila, in AA.VV., L’anima e il suo oltre. Ricerche sulla mistica cristiana, a cura di P. Manganaro, Edizioni OCD, Roma 2006, pp. 61-82.

 

La vecchiaia: “fine” o “inizio” della vita?, in AA.VV., Longevi Visionari. La pittura di Maria Callegaro Perozzo e l’arte contemporanea, Skira Edizioni, Milano 2006, pp. 47-50.

 

L’insegnamento nelle Università Pontificie, in Isre – Rivista di Scienze della Formazione e Ricerca Educativa, 2, Venezia – Mestre 2006, pp. 74-87.

 

Ontology, Metaphysics and Life in Edith Stein, in AA.VV., Contemplating Edith Stein, edited by J. A. Berkman, University of Notre Dame, Indiana 2006, pp. 271-282.

 

The spiritual Life and its Degrees according to Edith Stein, in Listening, 41\3, Usa 2006, pp. 152-171.

 

A questao do sujecto humano na perspectiva fenomenologica, in AA.VV., Familia, subjectividade, vinculos, Paulinas, Sao Paulo 2007, pp. 59-82.

 

Empatia e implicazioni etiche, in AA.VV., La bioetica e la differenza di genere, Studium, Roma 2007, pp. 181-192.

 

Familia e intersubjetividade, in AA.VV., Familia, subjectividade, vinculos, Paulinas, Sao Paulo 2007, pp. 83-106.

 

Filosofia e mistica in Edith Stein, in Cultura e libri, 158/159, Roma 2007, pp. 35-44.

 

Il maschile e il femminile: armonia delle differenze. Aspetti teologici e antropologici, in AA.VV., Come Chiara e Francesco. Storie di amicizie spirituali, Ancora, Roma 2007, pp. 204-234.

 

Intenzionalità e creatività, in AA.VV., Disseminazioni fenomenologiche a partire dalla fenomenologia della vita, Eum x filosofia, Macerata 2007, pp. 91-104.

 

Pensare l’esperienza religiosa: l’approccio fenomenologico, in Lateranum, LXXIII\1, Roma 2007, pp. 135-157.

 

Phenomenological Hyletics: the Animal, the Human, the Divine, in Analecta Husserliana, XCIV, Dordrecht 2007, pp. 3-10.

 

Ricordo di Giorgio Penzo, in Per la filosofia, XXIV/69, Pisa – Roma 2007, pp. 117-120.

 

Differenza sessuale e domanda antropologica, in AA.VV., Al cuore dell’umano. La domanda antropologica, a cura di G. Richi Alberti, Marcianum Press, Venezia 2007, pp. 45-75.

 

Considerazioni generali sulla didattica della storia della filosofia nelle Università Pontificie, in Aquinas, II, Roma 2007, pp. 315-364.

 

Self-Cultivation and educative Responsibility, in Analecta Husserliana, XCV, Dordrecht 2008, pp. 279-291.

 

The Language of our living Body, in Parerga, 2, Warszawa 2008, pp. 5-15.

 

Genesi della persona. Edmund Husserl, Edith Stein, Hedwig Conrad-Martius, in AA.VV., Fenomenologia e Personalismo, a cura di M. Bucarelli e M. D’Ambra, Edizioni Nuova Cultura, Roma 2008, pp. 25-33.

 

“Essere grezzo” e Hyletica fenomenologica. L’eredità filosofica del Visibile e l’invisibile, in Chiasmi international, 10, Roma 2008, pp. 139-161.

 

Note a margine, in Antonella Garofalo, Immagini del silenzio, Edizioni ETS, Pisa 2008, pp. 105-108.

 

Percorso di uno psichiatra, in AA.VV., Io e tu. Fenomenologia dell’incontro. Omaggio al prof. Bruno Callieri per il suo 85 anno, a cura di G. Di Petta, Edizioni Universitarie Romane, Roma 2008, pp. 37-47.

 

La cura del corpo e dello spirito, in Nuntium, 1, Roma 2008, pp. 215-218.

 

Edith Stein e la fenomenologia dell’atto di fede, in AA.VV., Premesse razionali della fede, a cura di A. Livi, Lateran University Press, Roma 2008, pp. 195-212.

 

Hyletica fenomenologica e sacro arcaico, in AA.VV., Le ragioni degli altri. Scritti in onore di D. A. Conci, a cura di I. Lucchese e R. Melillo, Franco Angeli, Milano 2008, pp. 29-43.

 

Intersubjectivity and social Life according to E. Husserl and E. Stein, Latvijas 2008, pp. 102-111.

 

La Stein: non congelate il pensiero del “doctor communis”, in Osservatore Romano, 5-6 Maggio, Roma 2008, p. 5.

 

Edmund Husserl and Edith Stein: The Question of the Human Subject, in American Catholic Philosophical Quarterly, 82, 2008, pp. 143-160.

 

La questione di Dio fra religione, filosofia e fede, in Rassegna di Teologia, 1, Napoli 2008, pp. 159-167.

 

“Croce” e “sacrificio” nell’esperienza mistica. Edith Stein interprete di San Giovanni della Croce, in Filosofia e Teologia,1, Napoli 2008, pp. 112-138.

 

I paradossi dell’io, in AA.VV., La crisi dell’io, oggi, a cura di A. Dentone e Andrea Contini, Le Mani Editore, Genova 2008, pp. 11-18.

 

The human Being in the Context of Nature: philosophical Anthropology and natural Sciences in H. Conrad Martius, in Axiomathes, Vol. 18, Issue 4, 2008, pp. 425-444.

 

Pensare l’esperienza religiosa: l’approccio fenomenologico, in AA.VV., Le religioni del Mediterraneo, a cura di A. Ales Bello e P. Manganaro, Mimesis, Milano 2008, pp. 181-201.

 

Edith Steins phänomenologische Grundlegung der Psychologie in der Geisteswissenschaften, in Aufgang, band 6, München 2009, pp. 335-348.

 

La persona, i legami interpersonali, il cammino verso Dio, in Francesco Salvarani, Edith Stein, Edizioni Ares, Milano 2009, pp. 497-539.

 

La questione femminile in Edith Stein. Lineamenti di un’antropologia duale, in AA.VV., Donna e uomo. L’humanum nella sua interezza, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2009, pp. 159-176.

 

Note su alcuni termini fenomenologici fondamentali, in AA.VV., Verso una psicologia fenomenologica ed esistenziale, a cura di A. De Luca, Edizioni ETS, Pisa 2009, pp. 13-29.

 

Sacra-facere: dal sacro alla desacralizzazione, in Archivio di Filosofia, LXXVI, n 1-2, Pisa 2009, pp. 231-242.

 

Scienza e fede: un percorso filosofico da Galilei alla Fenomenologia, in Scienza e Società, 7/8 Giugno, Milano 2009, pp. 38-43.

 

“Brute Being” and hyletic Phenomenology: The philosophical Legacy of Merlau-Ponty’s. The Visible and the Invisible, in Analecta Husserliana, 104, Dordrecht 2009, pp. 55-76.

 

Il percorso umano e intellettuale di Edith Stein, in M. Palombella – G. Falabella – G. Capuzzi – D. Cinalli (edd.), Fotogrammi di società. Incontri di formazione e cultura, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2009, pp. 259-269.

 

Speranza e utopia, in AA.VV., Il maestro utopico. Scritti in onore e in memoria di Pietro Maria Toesca, a cura di Romano Romani, Ed. Diabasis, Reggio Emilia 2009, pp. 11-18.

 

A Antropologia fenomenológica de Edith Stein, in Lumen, 37,  UNIFAI, San Paolo, Brasile, 2009, pp. 11-22.

 

L’intelletto e gli intellettuali: un saggio di Edith Stein, in I. Wojciech Korzeniowski (ed.), Per una ermeneutica veritativa. Studi in onore di Gaspare Mura, Città Nuova, Roma 2010, pp. 275-286.

 

Che cosa è l’esperienza religiosa? Un’analisi fenomenologica, in A. Ales Bello – O. Grassi (edd.), Pensare l’esperienza religiosa, Mimesis, Milano 2010, pp.13-20.

 

Edith Steins theoretischer Beitrag zu einem neuen Europa, in H.-B. Gerl Falkovitz – R. Kaufmann,

Europa und seine Anderen. Emmanuel Levinas, Edith Stein, Józef Tischner, Thelem, Dresden 2010, pp. 19-32.

 

Naturalismo e religione nella prospettiva fenomenologica, in Per la filosofia, 78, Pisa-Roma 2010, pp. 115-122.

 

Le “parole” della natura, a cura di A. Dentone, La vita della vita: Uomo, Natura, Animali, Le Mani, Genova 2010, pp.15-36.

 

Edith Stein. Il “singolo” e il suo volto, a cura di D. Vinci, Il volto nel pensiero contemporaneo, Il Pozzo di Giacobbe, Trapani 2010, pp. 176-190.

 

Estasi e contemplazione, a cura di R. Conforti – G. Scalera McClintock, La Mente e l’Estasi, Rubbettino, Soveria Mannelli 2010, pp. 203-220.

 

Fenomenologia dell’incontro tra soggetti culturali, a cura di P. Bria – E. Caroppo – P. Brogna – M. Colimberti, Trattato italiano di psichiatria culturale e delle migrazioni, SEU, Roma 2010, pp. 113-122.

 

Ragioni e specificità del personalismo woityliano, in Redemptor Hominis. Memoria e profezia (Collana “I Laterani, 2), Lateran University Press, Città del Vaticano 2010, pp. 37-52.

 

L’esperienza del limite e l’apertura del possibile, in M. Forcina (ed.), La vita, il limite e le leggi: tutela, controllo, fiducia, Milella, Lecce 2010, pp. 45-65.

 

Causality and Motivation in Edith Stein, in R. Poli (ed.), Causality and Motivation, Ontos Verlag, Heusenstamm 2010, pp. 135-149.

 

La hyletica fenomenologica e il mondo della vita, in Segni e Comprensione, 70, Lecce 2010, pp. 22-29.

 

L’impossibile reductio ad unum dell’essere umano, in Archivio di Filosofia, 1, Pisa- Roma,  2010, pp. 217-229.

 

Ontology and Phenomenology, in Roberto Poli – Johanna Seibt (edd.), Theory and Applications of Ontology – Philosophical Perspectives,  Springer, Dordrecht, 2010, Cap. 14, pp. 287-328.

——————————————————————————————————————————————————————————

La medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

 

Si comunica che in occasione del III Convegno Internazionale di Fenomenologia dal titolo “Fenomenologia della Persona, della Vita e della Comunità. Edith Stein – Hedwig Conrad-Martius – Gerda Walther”, promosso dal Centro Italiano di Ricerche Fenomenologiche, in collaborazione con l’Università degli Studidi Bari e l’Accademia di Scienze Umane e Sociali (A.S.U.S) di Roma, e svoltosi presso l’Aula Magna “Aldo Cossu” dell’Università degli Studi di Bari nei giorni 27 e 28 maggio 2010

 

Il Sindaco di Bari Michele Emiliano ha consegnato alla Prof.ssa Angela Ales Bello la medaglia che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito al Centro Italiano di Ricerche Fenomenologiche in occasione dell’evento di cui sopra.

(Prot. SGPR 30/03/2010 0034913 P)

 

 

 

 

Roma, 01 giugno 2010

                                                      Prof.ssa Angela Ales Bello                               

                                   Presidente                                            

                                Centro Italiano di Ricerche Fenomenologiche (Roma)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...